Live Sicilia

Il Pid

"La Sicilia è paralizzata"

VOTA
0/5
0 voti

lombardo, mozione di sfiducia, pid, Politica
"I gruppi parlamentari di Pdl, Pid e Fds, riunitisi oggi a Palazzo dei Normanni, si sono determinati sulla opportunità di presentare una mozione di sfiducia al presidente della Regione, Raffaele Lombardo. In ogni caso verrà valutato di esaminare la mozione preservando i tempi per l'approvazione del bilancio di previsione del 2011 e la legge finanziaria che devono essere varati entro la fine dell'anno". Lo affermano Saverio Romano e Rudy Maira, leader nazionale e capogruppo regionale dei Pid all'Ars. "Raffaele Lombardo ha stravolto il quadro elettorale e calpestato la volontà popolare espressa nel 2008 con la maggioranza assegnata alla coalizione di centrodestra - aggiungono - L'avvio di una stagione politica definita come fase delle "geometrie variabili" ha fatto sì che il governatore esercitasse in maniera assolutistica le sue funzioni venendo meno al rapporto di collaborazione con i partiti che lo hanno designato alla massima carica della Regione". Per il Pid "il fallimentare esito dell'attività dei suoi governi ribaltonisti dimostra come egli non sia nelle condizioni di realizzare il programma elettorale che insieme ai partiti di centrodestra era stato sottoposto agli elettori".

"La Sicilia, per l'incapacità di Lombardo e del suo governo - sostengono Romano e Maira - è paralizzata dal punto di vista politico, economico e burocratico. L'alleanza surrettizia con il Pd è il paradigma di un ribaltone contro la volontà dei siciliani. L'azione di Raffaele Lombardo non può che essere definita come malgoverno della Sicilia per i danni che sta causando ai settori produttivi, alle imprese ed alle famiglie, e non ultime le nomine di natura clientelare nei sottogoverni". "In due anni e mezzo - concludono - l'isola è precipitata in una crisi economica che ha connotati ben più evidenti rispetto al resto del Paese: è aumentata la disoccupazione e con essa il fenomeno migratorio".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php