Live Sicilia

DA I LOVE SICILIA IN EDICOLA

Non solo Modigliani

VOTA
0/5
0 voti

aldo pecoraino, dicembre, I Love Sicilia, jean calogero, modigliani, mostre, palazzo riso, palazzo sant'elia, paolo madonia, sicilia, temporary museum, I Love Sicilia, Zapping


Pubblichiamo, dal numero di I love Sicilia in edicola, il programma delle mostre di questo mese in Sicilia.

Se l’atmosfera più distesa del Natale vi consente di dedicare un po’ di tempo in più alla passione e all’esigenza della cultura, ecco un elenco dettagliato di quanto offre la Sicilia dell’arte nel mese di dicembre:

In primis, il 17 dicembre si inaugura la nuova mostra di RISO, museo d'arte contemporanea della Sicilia (corso Vittorio Emanuele 365, Palermo), “
PPS/Paesaggio e popolo della Sicilia”. Partendo dal presupposto che l’arte possa restituirci la vera identità di un luogo e dei suoi abitanti da Canecapovolto ad Alessandro Di Giugno, da Andrea Di Marco a Laboratorio Saccardi fino a Croce Taravella, passando per molti altri giovani artisti siciliani (selezionati all’interno di SACS, l’archivio di artisti siciliani di Palazzo Riso), tramite le loro opere propongono un'immagine della Sicilia e del suo popolo, attuale e ricca di sfumature. Proprio alla Galleria S.A.C.S. fino al 12 dicembre la fotografa palermitana Desideria Burgio espone il suo “viaggio” per immagini: “Palermo_Havana”: Palermo e l’Havana nella ripresa di due interni molto simili vissuti da anziane signore a poco tempo di distanza.

Chassés-croisés artist exchange project”: questo l’ambizioso titolo della mostra che propone il Centro d'Arte Piana dei Colli (via Faraone 2, Palermo). Anne-Clémence de Grolée, Marjolein Wortmann (Palermo), Patricia Kaersenhout, Esther Burger (Amsterdam), Laura Brinkmann (Malaga), Ruth Morán Méndez (Siviglia) sono le artiste coinvolte nel progetto curato da Giulia Ingarao e María Jesús Martínez Silvente (in collaborazione con l’Universidad de Málaga), che mira a creare una reale interazione di codici culturali.

Un centinaio di opere d’arte fra disegni, oli, sculture e poi fotografie, taccuini, lettere, cartoline e persino le pagelle scolastiche di Amedeo Modigliani ricostruiranno a Catania, al castello Ursino, dall’11 dicembre, per la mostra“Modigliani, ritratti dell’anima”, il percorso artistico e umano del grande genio toscano: un itinerario, quello della sfera affettiva e delle sue ripercussioni sull’opera, mai indagato sinora.

Fino al 12 dicembre la Galleria d'Arte Moderna - Centro Culturale Le Ciminiere di Catania (viale Africa/ Piazzale Asia) ospita la prima grande mostra antologia dedicata all’artista siciliano Jean Calogero (1922-2001), promossa dai figli Massimiliano e Patrizia Calogero e dalla Provincia Regionale di Catania. Oltre 100 opere, dipinti a olio di grande formato, testimonieranno le varie stagioni creative pittore.

Spazio Parallelo (via Libertà 34) a Palermo, propone invece le barche in secca, gli alberi, i paesaggi di Aldo Pecoraino: circa 30 olii su tela frutto della produzione recente dell'artista, che a quasi 83 anni continua a dipingere con inusitata energia. Al Genio Civile di Messina (Via Aurelio Saffi 35) “Lune d’agosto e…Ingegno Civile”: la personale di Michele Cannaò che raccoglie i 16 olî realizzati in omaggio allo staff del Genio Civile di Messina per l’impegno profuso nella messa in sicurezza dei luoghi martoriati dalle frane del 1° ottobre 2009 .

Si inaugura a Palermo il Temporary Museum, presso l’ex Noviziato dei Crociferi (via Torremuzza 20), che nasce da un’ idea di Domenico Pellegrino, e ha l’intento di valorizzare la nuova generazione di artisti, creare, in sintesi, un “museo” seppur temporaneo, delle nuove idee. Lo spazio si inaugura con la mostra “Palermo (.)”, che prevede in mostra lavori di Alessandro Bazan, Emanuele Giuffrida, Vito Stassi e molti altri.

La mostra di Paolo Madonia, a Palazzo Sant’Elia (via Maqueda 81, Palermo) è invece incentrata sull’inquietudine, il senso dell’attesa, la condizione dell’uomo di fronte alle ineluttabili trasformazioni della natura. Infine, una segnalazione: edito da XL edizioni è di recente pubblicazione il libro “Surrealismo e dintorni” a cura di Eva di Stefano, Giulia Ingarao e Davide Lacagnina, preziosa raccolta di saggi su aspetti trascurati o inediti dell’avanguardia che ha decretato il primato del sogno e dell’inconscio.

Alle Fabbriche Chiaramontane di Agrigento in mostra “Il valzer di un giorno”, una ricerca antropologica sul giorno delle nozze del fotografo Franco Carlisi. (ha collaborato Omar Gelsomino)

Ecco il dettaglio delle principali mostre in programma in Sicilia a dicembre.

Fino al 4 dicembre Appunti sull'Universo - Matilde Trapassi - Galleria Monteleone - Palermo (lun-sab 16/ 19.30)

Fino al 4 dicembre Witch House & Okkvlt art – Zelle Arte Contemporanea – Palermo (mar-sab 17/20)

Fino al 4 dicembre Alfonso Leto - Al Paradiso dei pezzi di ricambio - Studi dentistici Nesos – Palermo (lun-ven 9/20)

Fino al 6 dicembre Ali Hassoun - Sibille e profeti - Side A - Catania (lun-sab 10.30/17-20

Fino al 6 dicembre Foto vintage - Invito al collezionismo – Lanterna Magica – Palermo (lun-sab 16/19.30)

Fino all’8 dicembre Vincenzo Udine - Una vita per l’arte - Palazzo dei Normanni – Palermo (lun-sab 9/13; 15/19; dom 9/13)

Fino al 9 dicembre Chassés-croisés artist exchange project - Centro d'Arte Piana dei Colli di Villa Alliata Cardillo – Palermo (mer-sab 16/20)

Fino al 12 dicembre Desideria Burgio - Palermo_Havana - S.A.C.S. - Palazzo Riso - Palermo (giov e ven 17-22 ; sab 17 e 20)

Fino al 12 dicembre Max Papeschi Hitler n°5 - QAMM, Qanat Art Music Media – Palermo (lun-sab15/19)

Fino al 12 dicembre Jean Calogero - L’Antologica - Galleria d'arte moderna alle Ciminiere – Catania (mar-dom 10/13; 17/20)

Fino al 20 dicembre Rita Gambino Luci umbratili – ombre luminose - Galleria d’arte Studio 71 – Palermo (mer-ven 17/20; il primo week-end di ogni mese 10.30/13; 17/20)

Fino al 20 dicembre Salvatore provino Terra crisalide, anni luce fa - Mercurio Arte – Palermo (mar-dom 10/13; 16.30/20)

Fino al 23 dicembre Luoghi (fra terre e mari) - Galleria Sessantuno – Palermo (mar-sab 16.30/19.30)

Fino al 31 dicembre Aldo Pecoraino – Spazio Parallelo - Palermo (lun-ven 17/20; sab 10.30/13; 16.30/20)

Fino al 31 dicembre | Alessandro Bazan | mezzogiorno - Bianca Arte Contemporanea - Palermo (merc-sab 16-19.30)

Fino al 31 dicembre Michele Cannaò - Lune d’agosto nel fango – Genio Civile – Messina (lun-ven 9/13; pomeriggio su appuntamento al numero 338.1089479)

Fino al 31 dicembre 2010 Domani a Palermo #13 - Milena Muzquiz – Francesco Pantaleone Artecontemporanea – Palermo (giov 16/20, gli altri giorni su appuntamento)

Fino al 6 gennaio Matthias Stom - Un caravaggesco a Palazzo Villafranca - Palazzo Alliata di Villafranca - Palermo (lun-dom 10/18)

Fino al 9 gennaio – Palermo (.) – Temporary Museum - ex Noviziato dei Crociferi – Palermo (lun-ven 10/12.30; 16.30-19.30; sab 10-12.30)

Fino al 10 gennaio Enzo Venezia - Palazzo dei Normanni - Palermo (lun-sab 9/13; 15/19; dom 9/13)

Fino al 15 gennaio Paolo Madonia - Aspettando Caronte Palazzo Sant’Elia - Palermo (mar-sab 9.30/13; 16/19.30 dom 9.30/13)

Fino all’11 febbraio Modigliani, ritratti dell’anima – Castello Ursino – (lun-sab 9/13; 15/19)

Fino al 26 febbraio Urs Lüthi - Art is the better life – Fondazione Brodbeck Arte Contemporanea – Catania (mar-sab, 17/20)

Fino al 31 marzo : PPS/Paesaggio e popolo della Sicilia - Palazzo Riso - Palermo - (mart-dom 10/ 20; giov-ven. 10/22)


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php