Live Sicilia

Europa League

Le pagelle
di Palermo-Sparta Praga

VOTA
0/5
0 voti

calcio, europa league, le pagelle, le pagelle di palermo-sparta praga, palermo-sparta praga, Sport
BENUSSI 6 Disimpegnato nel primo tempo. Nella ripresa viene punito due volte per i gol di Kladrunsky e Kucka. Non ha colpe.

CASSANI 5,5
Prestazione non straripante del terzino rosanero. Pigia poco sull’acceleratore, in fase difensiva non è eccellente. Il suo tallone d’Achille è la discontinuità.

MUNOZ 5,5
Si fa anticipare in occasione del secondo gol ceco. Nel primo tempo non concede nulla, poi nella ripresa ha un calo e il Palermo infatti becca due gol.

GOIAN 5-
Rischia poco nel primo tempo poi invece rovina tutto con l’evitabile fallo da rigore che penalizza il Palermo e lui stesso, in virtù del secondo giallo rimediato e quindi l’espulsione. Pecca a volte di inesperienza.

BALZARETTI 6
Lui, la pagnotta la porta sempre a casa. Abile sia in fase difensiva che in quella offensiva. Prova a sfondare la massiccia difesa avversaria, ma anche lui è umano.

LIVERANI 6,5
Torna titolare dopo un paio di mesi e conquista subito la scena. Piedi di seta e anche intelligenza tattica. Gioca bene e si procura anche il rigore del momentaneo 2-1. Buon rientro.

RIGONI 6,5
Rossi gli consegna la maglia di titolare e lui lo ringrazia con un grandissimo gol.  Gioca meglio rispetto alle ultime brevi apparizioni. Scommessa.

MIGLIACCIO 6
Solita performance tutto cuore e muscoli per il mediano rosanero. Dà una mano a Liverani, ed è bravo a gestire i palloni persi dai suoi compagni.

PASTORE 5
Non è lui. Sbaglia tutto quello che può sbagliare. S’intestardisce in delle giocate spesso lette dai difensori avversari con anticipo. Scarica tutta la sua rabbia contro l’arbitro calciandogli il pallone addosso. Viene ancora espulso.

MACCARONE 5-
Evanescente. Tocca pochissimi palloni e quando lo fa, sbaglia. Questa volta la sua sostituzione, per l’ingresso di Bovo, ha sapore di bocciatura.

PINILLA 6,5
Torna in campo dopo venti giorni e va subito in rete con il preciso penalty messo a segno nella ripresa. Fa salire la squadra e fa tanto movimento. A tratti è devastante.

KASAMI 6
Si limita a coprire gli spazi

BOVO S.V


MICCOLI S.V
Poco tempo per assegnargli un voto, anche se sbaglia la palla della speranza.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php