Live Sicilia

Archeologia

Scoperti al largo di Panarea
quattro relitti d'epoca romana

VOTA
0/5
0 voti

eolie, epoca romana, mare, nave, panarea, relitto, Cronaca
Quattro relitti di epoca greco-romana sono stati scoperti al largo delle isole Eolie, tra Capo milazzese e l'isola di Basiluzzo, nelle acque di Panarea. La missione di ricerca è stata organizzata dalla Soprintendenza del Mare della Regione siciliana, guidata da Sebastiano Tusa, insieme alla Fondazione statunitense Aurora Trust diretta da Ian Koblick e Craig Mullen. ''Il ritrovamento dei relitti - dice l'assessore regionale per i Beni culturali e l'Identità siciliana, Gaetano Armao - dimostra come le campagne di ricerca nel mare di Sicilia, grazie all'ausilio della tecnologia, possano permettere significativi risultati. Dalla collaborazione pubblico-privato passa la nuova frontiera della tutela e della valorizzazione dei beni culturali''. La campagna Archeorete Eolie 2010 è stata avviata il 16 luglio ed ha già fatto conseguire brillanti risultati, dopo quelli dell'anno scorso, quando furono localizzati e studiati i relitti denominati Panarea I e Panarea II. Le ricerche sono state condotte da Timmy Gambin per Aurora Trust e da Stefano Zangara e Philippe Tisseyre per la Soprintendenza Mare.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php