Live Sicilia

Il Palermo in ritiro

Zamparini assicura il "grande colpo"
Intanto ha preso Garcia

VOTA
0/5
0 voti

mercato, palermo calcio, ritiro, Sport
(da Bad Kleinkirchheim) Ritiro uguale noia? Macchè. Il Palermo a Bad sta lavorando duramente, ma si sta anche divertendo. Tra vari torelli, partitelle e gavettoni d’acqua, i rosanero proseguono in maniera intensa la preparazione in vista  prossima stagione. Oggi, in occasione del secondo allenamento allo “Sportplatz” è anche iniziato il lavoro tattico. Delio Rossi, infatti, ha fatto svolgere alcune esercitazioni tattiche ai difensori, utili soprattutto sul fuorigioco ma anche sulle sovrapposizioni dei terzini.

Bene Glik che si è immediatamente calato nella parte, sempre ok Balzaretti e Cassani. A Bad di mattina regna il caldo, non quello siciliano, ma sempre caldo è. Calore spezzato spesso da temporali caraibici che hanno la funzione di “innaffiare” l’infinito verde che circonda questo spettacolare paesaggio austriaco. Il Palermo anche oggi ha raggiunto il campo d’allenamento a piedi, una passeggiata salutare che scioglie i muscoli dei calciatori. Piccolo retroscena emerso durante l’allenamento mattutino di oggi: un gruppo di sostenitori del Palermo, arrivati dalla Lombardia, ha chiesto al presidente Maurizio Zamparini un grosso colpo di mercato. Questa la replica del patron rosanero: "Vedremo, stiamo lavorando per voi".

Proprio Zamparini ieri si è intrattenuto qualche minuto con i giornalisti palermitani, assicurando che Santiago Garcia è ormai del Palermo e che è alla ricerca di un forte centrale difensivo Sudamericano. “Ayew mi piace, potrebbe fare il vice Pastore o Liverani, però non è facilmente raggiungibile. Hernanes no, Toloi ci piace, vediamo che possibilità ci sono. Barzagli? Non lo vorrei più, è demotivato. Kjaer è intelligente ma non ha fatto salto di qualità – ha detto Zamparini - abbiamo un Palermo che davanti è fortissimo, con Maccarone, Pinilla, Miccoli ed Hernandez. Abbiamo Pastore che non sarà più un esordiente e crescerà ancora, siamo forti. Rossi? Lui è il valore aggiunto, i giocatori con lui sono tranquilli”. Nell'elenco del patron, però, non figura Edinson Cavani. Nel pomeriggio altra seduta d’allenamento alle 17.15.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php