Live Sicilia

L'omicida si è suicidato

Tragedia della gelosia a Cuneo
Muore anche un siciliano

VOTA
0/5
0 voti

coltelli, cuneo, Gelosia, tragedia, Cronaca
Ennesima tragedia della violenza e della gelosia. È morto nella notte il croato di 28 anni che ieri sera a Ceva, dalle parti di Cuneo, ha massacrato a coltellate una ragazza di 24 anni e un uomo di 28. Un delitto atroce scatenato dalla gelosia. Katerina Marcovic, originaria della ex Jugoslavia - come scrive La Stampa - è stata colpita in strada ed è morta sul colpo. Poi è toccato a Salvatore Ciantia, detto Totò, l’amico siciliano della giovane. Ricoverato all’ospedale di Ceva, è morto poco dopo. Ricercato in tutta Italia e alle frontiere per ore, l’assassino è stato trovato in serata nel suo appartamento con la gola tagliata dalla stessa arma con cui erano stati colpiti i due giovani. Ricoverato in gravissime condizioni è morto nella notte. Tutto indirizza verso il movente passionale della gelosia.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php