Live Sicilia

Un caso sul Giornale di Sicilia

Ed ecco la vera intercettazione...


cammarata, gds, intercettazione, Cronaca
Il caso, al netto dell'ironia, c'è davvero. E testimonia tante cose: tanto per cominciare una palese incrinatura di rapporti tra il primo cittadino e il primo giornale di Palermo. E' lo stesso Gds a riassumere i fatti nell'edizione di oggi a pagina 20. Il quotidiano di via Lincoln riporta un'intercettazione. Al telefono
Diego Cammarata e l'ex presidente dell'Amia Gaetano Lo Cicero. I due si lamentano degli attacchi di "Ditelo a Rgs" sulla questione spazzatura. C'è "un clima diverso". Si parla di spazzamenti. Cammarata suggerisce a Lo Cicero: "Senti cosa devi fare: devi tenere d'occhio piazza Sett'Angeli, Villa Niscemi, Villa Sperlinga, cioè i siti... diciamo, via Lincoln, tutti i siti dove ci sono loro... Capito, perché se ci lasciate davanti la spazzatura davanti casa... quello se ne fotte del resto della città... perché è psicopatico".

Puntuale e tutto sommato misurata la replica del Gds: "Ora il sindaco sostiene che avremmo taciuto se solo fossero state ripulite le strade in cui abitano il direttore o il condirettore di questo giornale. C'è da piangere: un sindaco che non riesce ad ascoltare la città...". Resta un solo dubbio: chi sarà mai "lo psicopatico"?


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php