Live Sicilia

L'Aiop sui parti cesarei

Abbiamo unificato le tariffe

VOTA
0/5
0 voti

aiop, parti cesari, sanità, sicilia, Cronaca
Anche nel progetto di "promuovere il ricorso al parto naturale e scoraggiare il ricorso improprio al parto cesareo, uniformandosi alle raccomandazioni dell'organizzazione mondiale della sanità", l'Aiop ha avviato con l'assessorato regionale della Salute un percorso finalizzato a offrire ai siciliani un'assistenza appropriata ed efficiente. "Abbiamo condiviso la scelta di unificare le tariffe per fugare il sospetto che le distorsioni del sistema fossero dovute a motivazioni di tipo economico", afferma Barbara Cittadini, presidente dell'Aiop- Sicilia. "L'ospedalità privata si è impegnata, con uno sforzo non indifferente, in termini economici, organizzativi e professionali, - aggiunge - per adeguarsi ai requisiti dell'accreditamento, a differenza di altri operatori sanitari, al fine di garantire ai siciliani servizi e prestazioni di qualità". "I professionisti che operano negli ospedali privati - continua- valutano con molta attenzione i singoli casi ed i rischi clinici ad essi connessi ed hanno accolto con grande entusiasmo il progetto regionale di incentivazione del parto indolore, avviato, già da tempo, dalle strutture private".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php