Live Sicilia

Lombardo duro col governo

E scoppia la grana autostrade

VOTA
0/5
0 voti

autostrade, governo, raffaele lombardo, Politica
Non c'è pace nei rapporti tra Roma e la Sicilia. Scoppia la grana autostrade. Il presidente Lombardo attacca sul suo blog “Il governo ha fatto un atto inqualificabile, spero che sia l’ultimo, rispetto al quale adiremo le vie legali. Ha presunto di potere, per decreto, sottrarre le concessioni per l’utilizzo delle autostrade siciliane, al consorzio autostrade.”

Noi abbiamo trovato il consorzio pieno di debiti e criticità, abbiamo insediato una gestione commissariale sette mesi fa, approvato bilanci consuntivi che aspettavano di essere approvati, abbiamo cominciato a tamponare le mille falle che c’erano e abbiamo investito risorse nostre. Il ministero restituirebbe le concessioni per l’uso delle autostrade all’Anas che metterebbe all’asta le concessioni. Ma le autostrade sono state costruite, in parte, con fondi regionali, europei e nazionali che, comunque, lo Stato ci doveva. La proprietà in parte è nostra ma l’Anas prevede di fare usare questa proprietà anche ad altri”.

Delle due l’una: o l’Anas ci restituisce il dovuto, cioè quello che la Regione ha investito per costruire queste autostrade oppure la smettano di fare questi piccoli tentativi di scippo e ci consentano di risanare anche il consorzio delle autostrade, per avviarne la privatizzazione, cioè la vendita di una percentuale di minoranza ad un gestore privato, con gara di respiro europeo, in maniera che si possano incassare risorse che servano a completare il sistema autostradale siciliano”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php