Live Sicilia

Lombardo sul suo blog

"Adesso cambia tutto"

VOTA
0/5
0 voti

commissario rifiuti, raffaele lombardo, Politica
"Si è convenuto con il governo sull'emergenza che fotografa una situazione complicata. C'è un nuovo piano rifiuti da fare e una legge che semplifica e riduce gli Ato e fa fronte al grande buco di bilancio". Lo dice sul suo blog il presidente della Regione siciliana Raffaele Lombardo nominato ieri dal Consiglio dei ministri commissario per l'emergenza rifiuti. "Non è escluso che ci siano anche i termovalorizzatori, ma - spiega - niente del vecchio piano. Cercheremo di utilizzare al minimo la termovalorizzazione. Per farlo abbiamo bisogno dei fondi Fas. Io potrò avvalermi della collaborazione di quattro soggetti attuatori e dei prefetti che collaboreranno al piano che ci dovrebbe far superare l'emergenza". Prosegue Lombardo: "A cosa serve l'emergenza che è incentrata sulla mia figura come commissario? Si tratta di fronteggiare - spiega - una situazione fatta di Bellolampo, discariche che rischiano di esaurirsi, percolato, personale che spesso entra in sciopero. Si tratta di realizzare quanto previsto dalla legge dell'assemblea con una serie di deroghe che ci consentono di accelerare l'iter della realizzazione delle opere. Acquisto degli impianti, differenziata nella misura del 35 per cento entro l'anno prossimo. I siciliani devono capire che questo serve per non avvelenare l'aria e per risparmiare".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php