Live Sicilia

Bronte

Elezioni, l'Mpa denuncia brogli
Ed è guerra aperta col Pdl 'lealista'

VOTA
0/5
0 voti

brogli, bronte, Catania, elezioni, firrarello, Politica
E' guerra tra l'Mpa di Raffaele Lombardo e il Pdl 'lealista' di Giuseppe Firrarello. Il partito del presidente della Regione, infatti, ha depositato in cancelleria al Tar di Catania, un ricorso relativo alle elezioni per il sindaco di Bronte, avvenute lo scorso 30 e 31 maggio. Dal Movimento per l'Autonomia, che candidava Aldo Catania, avanzano perplessità riguardo la presenza "di pesanti irregolarità nell'accesso al voto, nel voto stesso e nello scrutinio". Dubbi che hanno spinto dunque a ricorrere alla magistratura affinchè siano accertate eventuali responsabilità. Secondo l'Mpa, poi, "gravi irregolarita'" sarebbero state commesse nell'ammissione al voto di cittadini dell'Unione europea; richieste avanzate oltre la scadenza dei termini consentiti dalla legge. Al Tribunale amministrativo regionale di Catania, inoltre, è stato chiesto di ricontare i voti.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php