Archivio Marzo 2010

33 Il futuro del governatore
Rischia l'arresto?
Scrivono Francesco Viviano e Alessandra Ziniti su Repubblica: "Nel palazzo di giustizia di Catania c'è fibrillazione dopo le anticipazioni pubblicate ieri da "Repubblica" sull'inchiesta che vede indagati per concorso esterno in associazione mafiosa il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, leader del Movimento per l'Autonomia e suo fratello Angelo, deputato nazionale.
Pubblicato il 30/03/2010 in ,