Live Sicilia

Condurrà Claudia Perna

Stasera al "Crystal" di Palermo
I sogni e il riscatto dello Zen

VOTA
0/5
0 voti

claudia perna, sogni e riscatto, zen, Zapping
Lunedì al Teatro Crystal di Palermo si svolgerà la seconda edizione di Sogni e Riscatto, la manifestazione che ha visto l’anno scorso come testimonial Maria Grazia Cucinotta ed Emanuele Crialese. L’anno scorso il tema della manifestazione era il cinema e i giovani talenti del quartiere e della città  che sono riusciti a riscattarsi. Infatti durante la serata è stato proiettato il documentario “Chi sacciu!” di Camille D’arcimollese, regista francese, sulla vita di Francesco Casisa dietro il set di Nuovo Mondo e Respiri.Questo cortometraggio era stato presentato al Festival di Venezia.
Quest’anno il tema di "Sogni e riscatto" è stato la musica. E’ stato lanciato un concorso cui hanno aderito band e cantautori da tutta la Sicilia che aveva come fine quello di premiare il miglio testo che affrontasse le tematiche sociali.
E’ stata creata una giuria ad hoc che vede la presenza di Mario Azzolini (Rai 3), Gigì Razete (La Repubblica Palermo), Dario La Rosa(Giornale di Sicilia), Massimo Minutella(Showman), Claudio Gioè(attore), Paride Benassai (Attore), Lello Analfino (voce dei Tinturia), Antonio Riini (musicista).
La giuria sarà Presieduta da Vincenzo Di Fatta Preside dell’istituto comprensivo “Giovanni Falcone”. Il miglior testo avrà assicurati passaggi in emittenti televisive nazionali e radio locali. A condurre la serata sarà Claudia Perna.
Sul Palco Saliranno Dante. rapper del quartiere, Zen.it Posse gruppo rap del quartiere, I Prot gruppo palermitano che canta in inglese, Ignazio Dony cantante neo melodico, I pupi di surfaro gruppo di Caltanissetta che mescola il folk al dialetto siciliano e infine Enemy.
Il 28 arriverà anche un gruppo di quattro ragazzi del quartiere di periferia di Bari Enziteto dell’associazione “Accademia del Cinema Enziteto” che opera nel quartiere e si occupa di promuovere attraverso il cinema  una cultura della legalità.I ragazzi raggiungeranno lo Zen in mattinata e effettueranno delle riprese dei partecipanti al concorso che vivono in quartiere e seguiranno tutta la giornata l’iniziativa e verrà fatto un dvd dell’esperienza. Il video verrà pubblicato nel canale di you tube “i sud che si muovono” della Fondazione Sud.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php