Live Sicilia

Eventi

L'"Orchestra teatro del mare"
Il meglio del tango a villa Filippina

VOTA
0/5
0 voti

Astor Piazzola, Mari Salvato, orchestra del teatro del mare, tango, villa filippina, zotto, Zapping
Sabato 19 settembre 2009, alle 22, a Villa Filippina (piazza San Francesco di Paola 18, Palermo) l’associazione Unitango presenta l' “Orchestra del Teatro del Mare” diretta da Mari Salvato con Roxana Fontan alla voce e Francesco Martorana alla chitarra classica. Corpo di ballo formato da Pablo Garcia e Roberta Beccarini, Ricardo Barrios e Laura Melo e, per un evento unico nel suo genere, si esibiranno insieme ballerini del tango di fama internazionale, i fratelli Zotto: Miguel Angel Zotto y Daiana Guspero, Osvaldo Zotto e Gisele Mariela Avanzi.

Uno spettacolo di tango argentino vero e proprio, e non un surrogato. Una composizione di brani originali di Mari Salvato per fisarmonica ed orchestra, altre musiche di Carlos Gardel, Alfredo Eusebio Gobbi e Astor Piazzolla, ed autori della tradizione popolare argentina. Quattro coppie di ballerini argentini saranno accompagnati dall’Orchestra del Teatro del Mare - fondata da Mari Salvato - che si esibisce per la prima volta, composta da quattro violini, due viole, violoncelli, contrabbasso, percussione, fisarmonica, pianoforte, bandoneon, chitarra.

"In apertura del concerto — spiega Mari Salvato — il tango del mare, e ovviamente, l’accoglienza come abbraccio tra i popoli. Sarà uno spettacolo in cui intorno all’orchestra ruoteranno attori, ballerini in sinergia con le musiche. E sullo sfondo, proiezioni multimediali che daranno l’idea non di un semplice concerto, ma di uno spettacolo che unisce varie forme d’arte, musicale, figurativo, teatrale".

Pianista, compositrice formatasi alla scuola di Eliodoro Sollima, Mari Salvato incontra Astor Piazzolla nel 1984 e lo segue per molti anni — dall’Italia all’Argentina — diventando l’unica allieva donna del grande maestro. A Piazzolla la Salvato deve non solo la padronanza prodigiosa della fisarmonica — strumento di grande difficoltà tecnica — ma anche l’aver ereditato, seppur poi rielaborato — la lezione innovatrice alla musica popolare argentina, in chiave colta e raffinata.

Il ricamo musicale insuperabile delle sue composizioni coniuga con forza e passione l’ordito di melodie ed armonie che affondano le loro radici nella cultura mediterranea, in tempi e luoghi lontani. Per queste specificità la sua attività ha sovente travalicato il mondo dei concerti diventando “spettacolo”, impegnandola, come compositrice, esecutrice ed attrice, in eventi teatrali che l’hanno vista protagonista accanto a Giorgio Albertazzi, Dario Fo, Arnoldo Foà, Pamela Villoresi, Andrea Camilleri e altri.

Prevendita (biglietti 10, 15 e 20 € ): Box Office Palermo - Via Cavour Camillo Benso, 135 c/o Feltrinelli tel: 091.335566 - Via Lo Jacono Francesco, 53 tel _091.6260177 www.circuitoboxofficesicilia.it - Botteghino c/o Teatro Villa Filippina, p.zza S. Francesco di Paola, 18.

Info: 338 111 99 11 unitango@libero.it www.unitango.it


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php