Live Sicilia

Avevano recuperato monete e manufatti antichi

"Armati" di metal detector e picconi
Scoperti due "tombaroli" a Floridia

VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca
Due "tombaroli" di Melilli di trenta e cinquant'anni, sono stati colti in flagrante dai carabinieri di Floridia e da quelli della sezione tutela patrimonio artistico di Siracusa mentre percorrevano le campagne di Floridia, in contrada Monasteri, con in mano un metaldetector e un paio di picconi.

Nella loro vettura, inoltre, i militari hanno trovato monete e manufatti di metallo dei quali gli esperti della Soprintendenza stanno accertando la datazione, l'epoca e il valore. Entrambi gli uomini sono stati denunciati con l'accusa di impossessamento illecito di beni culturali appartenenti allo Stato.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php