Live Sicilia

Secondo Antinoro trattano. Musotto nega

Raffaele, Lillo e la cena misteriosa

VOTA
0/5
0 voti

, Politica
Si sono visti? Non si sono visti? E casomai di cosa hanno parlato. I boatos riferiscono di una cena organizzata per rinsaldare il dialogo tra Udc ed Mpa. Seduti intorno allo stesso tavolo ieri sera il presidente della Regione siciliana Raffaele Lombardo e il deputato dello scudocrociato Lillo Mannino. A sostenerlo l' europarlamentare dell'Udc, Antonello Antinoro. Il suo partito non fa parte della giunta dopo l'azzeramento e la ricomposizione dell'esecutivo avvenuta nei mesi scorsi. ''Il dialogo tra l'Udc e l'Mpa - dice Antinoro - è sempre stato incoraggiato dal partito cui appartengo e, di certo, sapere che stasera (ieri sera, ndr) il presidente Lombardo e il nostro Lillo Mannino ceneranno insieme non può che riempirmi di gioia''.
Subito la smentita dal campo dei dirimpettai. ''Antinoro è male informato. Questa sera  Raffaele Lombardo non è infatti a cena con  Mannino, ma con me, Lentini e i gruppi consiliari dell'Mpa al Comune e alla Provincia di Palermo". Così,  Francesco Musotto, capogruppo dell'Mpa all'Ars ha replicato ad Antinoro.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php