Live Sicilia

Messina

Donna aggredita in pieno centro
si spaventa e muore d'infarto

VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca
Rosa Santoro, 68 anni, proprietaria dell'omonimo bar in piazza Cairoli, non ce l'ha fatta. Ieri sera la donna si è accasciata a terra ed è morta, nella centralissima via Garibaldi, a causa di un malore accusato dopo essere stata derubata mentre era in automobile vicino via Canova.

Secondo quanto riferito da alcuni testimoni, Rosa Santoro prima di morire avrebbe urlato la sua richiesta d'aiuto: "Mi hanno scippato, aiutatemi". A condurre le indagini sono i carabinieri che in queste ore stanno sentendo alcune persone presenti ieri sul posto.

Pare che la donna, molto spaventata in seguito all'aggressione, sia entrata tremando in un negozio per chiedere aiuto. Poi si è accasciata ed è morta, con molta probabilità, per un arresto cardiaco.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php