Live Sicilia

Le vacanze del sindaco

Cammarata sulla via di Damasco


, Politica
Il sindaco di Palermo Diego Cammarata ha mantenuto la promessa. Fatta la giunta, varato il bilancio, eccolo andare in vacanza. Una vacanza particolare, però. Il primo cittadino palermitano è partito infatti per un pellegrinaggio in Siria insieme ad altri 50 tra deputati e senatori. La delegazione è guidata dal cappellano di Montecitorio monsignor Rino Fisichella. Tra gli oltre 50 partecipanti ci sono soprattutto componenti del Popolo della Libertà, ma anche alcuni esponenti Pd come Enzo Carra, Paola Binetti e Livia Turco. A guidare il gruppo della maggioranza ci sono il ministro della Giustizia Angelino Alfano e il vicepresidente della Camera Mauro Lupi, vicino a Cl. Cammarata è accompagnato da sua moglie Marida Cassarà. E' partito, come tutti gli altri, a proprie spese: 1.900 euro il prezzo della trasferta che toccherà i luoghi di San Paolo e si concluderà il 9 settembre.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php