Live Sicilia

L'incarico

Città metropolitana, ritorna Gargano
Nominata commissario straordinario

città metropolitana, commissario, Paola Gargano, Politica

Il decreto di nomina è firmato da Nello Musumeci, e dall’assessore agli enti locali, Bernadette Grasso.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - Francesca Paola Gargano è il nuovo commissario straordinario della Città metropolitana di Catania. L’incarico è stato formalizzato dal presidente della Regione siciliana,
Nello Musumeci, e dall’assessore agli enti locali, Bernadette Grasso, che hanno firmato il decreto di nomina conferendole le funzioni del Consiglio metropolitano. La dottoressa Gargano resterà in carica sino al prossimo 31 dicembre “nelle more dell’insediamento degli organi degli enti di area vasta”.

E’ stata per trentacinque anni dirigente prima all’Azienda provinciale del turismo, dove ha ricoperto anche funzioni di direttore vicario, e successivamente all’Urega con incarico di dirigente del servizio e di presidente della Commissione Gare. Da aprile a dicembre 2015 è stata commissario straordinario della Città metropolitana di Catania con pieni poteri.

"Ringrazio il presidente Musumeci per la stima e la fiducia confermatami per gli anni di collaborazione all’Azienda provinciale del Turismo e per l’attività svolta da dirigente regionale – ha affermato la Gargano -. Lavorerò con l’impegno e la professionalità che hanno da sempre contrassegnato il mio iter lavorativo".

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento