Live Sicilia

ISTITUZIONI

Europa, Bianco confermato membro del Comitato delle Regioni

comitato regioni, enzo bianco, europa, Politica

L'ex sindaco riprende anche  il ruolo di capo delegazione italiana al Cdr.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - L’ex sindaco di Catania Enzo Bianco resta membro del Comitato europeo delle Regioni (CdR), l'organismo che a Bruxelles rappresenta gli enti regionali e locali dei 28 Stati membri Ue. Rientra nel giro di nomine appena aggiornate in seguito alla recente tornata elettorale amministrative, in forza del seggio di “consolazione” in Consiglio comunale ottenuto quale secondo arrivato alle spalle dell'appena eletto Salvo Pogliese. Il già primo cittadino, nonché già ministro dell’Interno nei governi D’Alema e Amato bis, continuerà a guidare dunque la delegazione Italiana nello stesso Comitato. La nomina di Bianco è avvenuta su indicazione dell’Anci e in quota al Partito socialista europeo.

Durante la seduta del 5 luglio scorso a Bruxelles, ecco cosa aveva postato via Facebook Enzo Bianco: “Riprendo la mia attività di presidente della delegazione italiana al comitato delle regioni dell’Ue. Due giorni – ha aggiunto – di intenso lavoro in seduta plenaria a Bruxelles. Discutendo e votando su agenda urbana, coesione delle Regioni frontaliere, filiera alimentare, condizioni di lavoro, appalti pubblici, mobilità a basse emissioni, clima e ambiente. Una delegazione, quella da me presieduta, in cui si lavora insieme ad amministratori regionali e locali con spirito unitario, pur con appartenenze politiche diverse. Nell’interesse del nostro Paese. Sono stato eletto con parere unanime!”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento