Live Sicilia

l'ex consigliere

Via Concordia, strada della morte
L'appello: "Basta mattanza"

Catania, Tuccio Tringale, via della concordia, Cronaca

La notte tra domenica e lunedì si è verificato l'ennesimo incidente, con 4 feriti di cui due gravi. L'intervento dell'ex consigliere Tringale.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - L'ultimo grave incidente è accaduto domenica notte. Intorno alle 4:00 del mattino, si è verificato uno scontro con un pesante bilancio di 4 feriti, di cui due gravi ancora ricoverati in ospedale. Si tratta dell'ennesimo caso nella via dove le morti si contano a decine.

Per questo, l'ex consigliere comunale Tuccio Tringale, che da anni si occupa della zona di San Cristoforo e del quartiere Angeli Custodi chiedendo interventi per la sicurezza, si appella al nuovo sindaco Salvo Pogliese e a tutte le istituzioni preposte affinché la via venga messa in sicurezza.

"Spuntano dossi artificiali in tutta la città - tuona Tringale -  ma qui no. Eppure, in questa via di incidenti ne accadono continuamente. Appena sei mesi fa - ricorda l'ex consigliere - sono morte due persone e qualche giorno fa hanno rischiato la vita altri ragazzi. Non è la prima volta - continua- che si verificano gravi scontri e incidenti in questa via che necessità di un'azione reale per evitare la mattanza".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento