Live Sicilia

la nota

Bianco chiude il mandato
"Onorato di aver guidato Catania"

Catania, enzo bianco, fine mandato, Politica

“Auguro al prossimo sindaco di Catania e sindaco metropolitano un sincero, cordiale e intenso augurio di buon lavoro".

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - “Sono stato onorato di aver avuto il privilegio di guidare per un breve periodo la Città metropolitana di Catania, dove ho trovato dirigenti e personale qualificato e con un senso delle Istituzioni molto elevato” ha affermato il sindaco metropolitano, Enzo Bianco, nell’indirizzo di saluto e di ringraziamento che ha voluto tributare a tutti i dipendenti prima di lasciare l’incarico al suo successore.

Bianco ha ringraziato anche il capo di gabinetto, il segretario generale, i dirigenti e in particolare il ragioniere generale dell’Ente che ha con professionalità affrontato le conseguenze dei gravosi prelievi forzosi eseguiti sulle casse dell’ex Provincia.

“Auguro al prossimo sindaco di Catania e sindaco metropolitano un sincero, cordiale e intenso augurio di buon lavoro affinché la nostra città e tutto il territorio possano avere un assetto di governo ordinario e stabile”.
Questa mattina, Enzo Bianco inoltre ha compiuto gli ultimi atti come sindaco di Catania presiedendo la Giunta municipale e salutando i dirigenti ed il personale tutto, oltre allo staff che lo ha supportato da vicino in questi cinque anni. 
Ecco ciò che ha dichiarato: "Ho voluto ringraziare di cuore tutti coloro i quali - assessori, presidenti e direttori di partecipate, dirigenti comunali, il mio staff -, in questi cinque anni hanno lavorato con me con entusiasmo, con passione, con generosità, nel cercare di dare il meglio di ciascuno di noi perché questa città si rialzasse, riprendesse a camminare e se possibile a correre. Una squadra straordinaria fatta di donne e uomini che hanno messo davvero l'anima in quello che facevano. Ma ho voluto nello stesso momento rivolgere loro, soprattutto ai dirigenti del Comune, un sincero augurio e anche una richiesta: di continuare a lavorare per la città, ma anche per il nuovo Sindaco e per la nuova Giunta, con la stessa passione, con lo stesso entusiasmo, con la stessa energia. Anzi, se possibile con un impegno ancora maggiore, perché Catania non si ferma,  perché su tutti i mille progetti finanziati che oggi sono in piedi e che possono veramente cambiare Catania, non si perda un solo giorno di tempo per il fatto che è cambiata l'Amministrazione. Questa è una città meravigliosa e io la amo perdutamente. Ho dato tutto me stesso per questa città è questa città mi ha dato molto. Ho anche sofferto in molte occasioni: quando la volevo più pulita e più ordinata, per esempio. Sappiate che io sono un sindaco che ha veramente amato Catania. E la continuo ad amare e la servirò anche adesso e anche nel futuro con lo stesso entusiasmo e la stessa passione. Grazie".
Bianco adesso siederà in Consiglio comunale in quanto eletto come secondo candidato sindaco più votato.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento