Live Sicilia

TENSIONI ELETTORALI

Sfiorata la rissa in centro VIDEO
Enzo Bianco perde le staffe


aggressione, bianco, enzo bianco, lei si caga sotto, rissa, Video, Cronaca
CATANIA - Un Enzo Bianco così solo in pochi avranno avuto il (dis)piacere di poterlo osservare. Arrabbiato, come non mai. Aggressivo. Muso a muso contro un signore che lo avrebbe apostrofato pesantemente ieri a piazza Università mentre sul maxischermo scorrevano le immagini della partita valida per i play-off di Lega Pro, Siena - Catania. “… Lei si caga sotto – inveisce il primo cittadino puntando il dito – Lei mi ha insultato… Mi fa schifo, lei”.

Intanto gli smartphone riprendono l’alterco. L’episodio finisce lì, nonostante la gran calca. Il video è stato pubblicato su Facebook oggi da un utente e poi rilanciato sul gruppo “Catania indecorosa”. Ecco cosa recita la didascalia: “Questo è il rispetto che il sindaco uscente ha per i suoi concittadini. Linguaggio scurrile, epiteti ignobili, minacce verbali... Hai offeso la città per cinque anni con la tua incompetenza... Adesso basta!”. Ma tra i commentatori c’è chi difende apertamente il sindaco, l’istituzione e la liceità della sua reazione.

A quanto pare al sindaco sarebbe stata contestata la spesa per la realizzazione della fontana monumentale del Tondo Gioeni e inaugurata a inizio di questa settimana.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php