La memoria è patrimonio di tutti. Ricordare ciò che è stato rafforza la coscienza di un popolo e lo aiuta a non ripetere errori e orrori. Nel giorno dell'anniversario della strage di Capaci, sono i bambini a ricordare come la strada della memoria sia la base di quella della coscienza civica. E come bastino cento passi lungo l'autostrada per gridare che la mafia fa schifo. La manifestazione di ieri degli alunni delle elementari della San Domenico Savio di San Gregorio.