Live Sicilia

musica

Sul palco del Ma di via Vela
i palermitani Swingrowers

, Zapping

Appuntamento con l'elettro-swing il prossimo venerdì 30 marzo.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - Venerdì 30 marzo il MA Musica Arte di Catania, il club di via Vela, da 13 anni palcoscenico privilegiato della musica e dell’intrattenimento, per il format Fun or Nothing propone una felice fusione fra elettro swing, house music, sicilian beat. Quanti tipi di musica si riesce a ballare in una sola sera? Il MA mette sul piatto del weekend di Pasqua il meglio che l’Isola possa offrire in una sola sera. Per palati (musicali) raffinati e cultori del beat internazionale. Gli ospiti che si alterneranno tra teatro e Main Room, infatti, hanno suonato in giro per il mondo, chi partendo dalla Sicilia (gli Swingrowers) e chi da un’altra isola, quella dei Famosi, per esempio (Filippo Nardi). La serata comincia in teatro, alle 23, con il live dei palermitani Swingrowers, una delle band di elettro swing più quotate a livello internazionale.

La band - formata da Roberto Costa producer, programmer, dj; Loredana Grimaudo voce e composizione; Alessio Costagliola chitarra e Ciro Pusateri sax e clarinetto – è reduce da tour in tutta Europa, Stati Uniti e Canada, Russia, India, Paesi che hanno apprezzato il loro mix tra jazz, swing manouche e dance/electro. Gli Swingrowers hanno aperto concerti per Parov Stelar, Chinese Man e Caravan Palace. Oltre ad aver realizzato remix ufficiali per Caro Emerald, pubblicato remix per l’Island Records. Hanno anche intrapreso collaborazioni musicali con i Lost Fingers, Gypsy Hill ed i Too Many T's e Pony Montana della Feel Good Production. Dopo il loro primo album di debutto “Pronounced Swing Grow’ers” del 2012, la band ha realizzato il loro secondo album “Remote” alla fine del 2014.

A febbraio è uscito il terzo album “Outsidein” ed hanno da poco pubblicato il nuovo singolo “Butterfly”, come tutti i precedenti lavori pubblicato dalla Freshly Squeezed Music di Brighton. Con “Outsidein” gli Swingrowers hanno creato abilmente un mix tra le influenze vintage e le produzioni electro contemporanee. Una reinterpretazione del suono dello swing e jazz classico/vintage, catapultato nella tempesta tecnologica del ventunesimo secolo. Da mezzanotte e mezza si passa alla Main Room con i dj set di Fun or Nothing, che questa settimana si affida alla coppia in rosa formata dalle resident dj’s Maria Grazia Vinciguerra e Frea Gerbò. Dalle 23 in Birreria partono le selezioni di Fabrizio Serio e Antonio Oliva. Guest della serata in Main Room è Filippo Nardi che torna al MA e lo fa ancora una volta nelle vesti di “Uncle Dog”, il suo alter ego musicale che di notte veste i panni di dj e produttore di musica house a livello internazionale e di giorno ricopre le vesti di personaggio televisivo. L’ex inquilino della Casa del Grande Fratello, fresco naufrago dell’Isola dei Famosi 2018, ha iniziato a fare il dj nella Londra degli Anni 80 (la sua prima produzione musicale, anno 1988, porta la firma della Virgin Recods) e poi ha proseguito la carriera come producer. Ha un disco all’attivo, “Let the Music Move You” del 2005.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento