In manette 13 indagati, tra catanesi e romeni.