Live Sicilia

Il thriller

Lo spettacolo da Catania
vola alla "Ville Lumière"

, Zapping

“Che fine ha fatto Baby Jane?”: dopo il successo nei teatri siciliani approda a Parigi.

VOTA
0/5
0 voti

Da Catania a Parigi, passando per Roma, Giarre, Torino. “Che fine ha fatto Baby Jane?” thriller psicologico diretto da Sebastiano Mancuso, dopo il grande successo riscosso in Italia, prosegue la sua tournée all'estero. Dal 23 Marzo al 21 Aprile lo spettacolo, tratto dall'omonimo romanzo di HenryFarrell e adattato per le scene da Mirco Sassoli, andrà in scena presso il Theo Theatre di Parigi. Una versione volutamente distaccata da quella cinematografica, personalizzata dal regista al fine di dare una propria interpretazione, omaggiando così la versione originale.

Jane e Blanche, le protagoniste della storia, (interpretate rispettivamente da Elmo Ler e Loriana Rosto) sono due sorelle che vivono sentimenti contrastanti e forti emotività. Il loro legame di sangue diventa ben presto una maledizione, qualcosa che entrambe vorrebbero recidere ma che non riescono a fare. Edna, la governante, è interpretata da Antonella Scornavacca.

Con l'apporto del pluri-premiato Stilista GiamPiero Nicita (Visual), personaggio eclettico conosciuto per la sua arte e la sua riverente trasgressività da oltre un ventennio di moda, completano il cast Laura Guidotto (Scene e Costumi) e Maria Regina Betti (Foto di scena).

Personaggi fragili e forti, complessi nella loro semplicità, intrisi di tutte quelle contraddizioni che caratterizzano l'animo umano. “Sentire la responsabilità di un testo cosi impegnato e per di più in doppia stesura (Italiano e Francese) ci fa prendere l'intera opera con infinito rispetto” - sostengono gli attori- “Abbiamo dovuto scavare dentro di noi per potere fare uscire emozioni sopite, ritornare con la mente ed il cuore a quando eravamo piccoli per costruire tutto un vissuto emozionale per mettere in scena in modo veritiero il conflitto delle due donne”.

Le eccellenti doti interpretative dei protagonisti, hanno folgorato il pubblico italiano, un successo che ha gratificato la compagnia, spingendola a fare sempre meglio, mutando la soddisfazione in energia che porteranno con loro per tutto il periodo della tournéè Parigina.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento