Live Sicilia

verso le amministrative

Comunali, Lombardo verso Pogliese
Sammartiniani, fuga a destra

amministrative, Catania, centrodestra, salvo pogliese

Intanto il candidato del centrodestra incassa l'appoggio di Giovanni Pistorio e Alessandro Porto con la lista Catania Popolare.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - Qualcuno potrebbe aver già deciso
. Nonostante le indecisioni di molti, che starebbero ancora prendendo tempo per capire in quale squadra giocare, la candidatura di Salvo Pogliese sembra attirare numerosi esponenti politici. Come il miele le api, il nome dell'europarlamentare e il trend positivo che, al netto dei risultati dei 5 stelle - sembrano aver riportato il centrodestra sulla cresta dell'onda, il nome dell'eurodeputato sembra piacere a tanti. Anche chi, al momento, rappresenta tutt'altra coalizione.

I Lombardiani. Nonostante le attese, gli autonomisti sembrerebbero pronti ad appoggiare Pogliese. Al momento, però, senza il placet del leader che sembrerebbe ancora incerto su quale sia il cavallo sul quale puntare, anche se i bene informati parlano già di convergenza sull'esponente azzurro anche dell'ex presidente della Regione. Intanto, alcuni pezzi di Grande Catania sembrerebbero già aver chiuso accordi con Forza Italia.

D'Agostiniani. In attesa anche gli uomini che fanno riferimento al deputato regionale Nicola D'Agostino sciolgano la riserva su quale sarà la squadra da sostenere alle amministrative e con quante liste - gli uomini di Catania futura avevano già annunciato la possibilità di creare una lista civica da affiancare a qualle di Catania futura - sembra sempre più probabile un sostegno al candidato di centrodestra anche da parte dei futuristi, anche se la questione resta nel campo delle ipotesi.

I Sammartiniani. Gli uomini che fanno riferimento a Luca Sammartino potrebbero essere il vero scoglio. Stando ai rumors e alle insistenti voci di corridoio, infatti, molti esponenti politici che fanno riferimento a Mr 32mila preferenze non sarebbero a proprio agio né all'interno del Pd - di cui Sammartino, di fatto, è il leader locale - né a sostenere un Enzo Bianco quinquies. In tanti sarebbero dunque pronti ad appoggiare il candidato di centrodestra o, al massimo, il civico Abramo. Pare sia nata da qui l'ipotesi della candidatura dell'ex sindaco di Sant'Agata Li Battiati, Carmelo Galati, che potrebbe catalizzare tutti questi mal di pancia, Ma la fuga verso il centrodestra di alcuni sembra inarrestabile.

Intanto, il candidato del centrodestra pare abbia incassato l'appoggio di Giovanni Pistorio e Alessandro Porto. I due, ritrovatisi nello stesso schieramento alle ultime Politiche, sono pronti ad appoggiare il candidato di centrodestra con una lista, Catania Popolare, dove convergeranno consiglieri comunali e di quartiere di area centrista.  Ma altre componenti, provenienti da altre esperienze e con una spiccata connotazione civismo o comunque dalla società civile, sembrano pronti a staccare il ticket per sostenere il candidato di centrodestra.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento