Live Sicilia

giudizio immediato

Vigile urbano pestato
Aggressore a processo

aggressione licari, Catania, luigi sicari, Cronaca
La vittima, Luigi Licari

Orazio Di Grazia è accusato di lesioni gravissime.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - Giudizio immediato per Orazio Di Grazia, il 22enne accusato di aver aggredito lo scorso 2 settembre il vigile urbano Luigi Licari, mentre era in servizio in via Del Rotolo.  La Gip Daniele Monaco Crea ha accolto la richiesta del pubblico ministero Santo Distefano e del procuratore aggiunto Ignazio Fonzo. Il processo nei confronti di Orazio Di Grazia, difeso dagli avvocati Ignazio Danzuso e Mario Cardillo, si aprirà il prossimo 12 aprile davanti alla III sezione penale del Tribunale di Catania. L'aggressore è accusato di lesioni gravissime con l'aggravante dei motivi abbietti e futili e per aver agito contro un pubblico ufficiale nell'esercizio delle sue funzioni. L'ispettore della polizia municipale di Catania Luigi Licari, assistito dall'avvocato Carmelo Calì, si costituirà parte civile nel processo.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento