Live Sicilia

La nota stampa

Francesco D’Urso Somma sostenuto
dal centrodestra compatto


Articolo letto 2.857 volte
amministrative 2018, d'urso somma, mascalucia, Politica

Mascalucia verso le amministrative.

VOTA
0/5
0 voti

MASCALUCIA. La scadenza elettorale del 4 marzo è dietro l’angolo, le Politiche si avvicinano e da Mascalucia parte un nuovo segnale di compattezza del centrodestra: Al comitato elettorale di Francesco D’Urso Somma, in piazza San Vito a Mascalucia, il candidato a sindaco ha tenuto una conferenza stampa ospitando il senatore Giovanni Pistorio di Noi con l’Italia UDC, candidato al collegio Catania Misterbianco dell’uninominale alla Camera, e ancora Manlio Messina, coordinatore regionale Fratelli D’Italia candidato all’uninominale per la Camera e il senatore Nino Strano. Un centrodestra che si mostra unito e dunque compatto, sia per il rinnovo del Parlamento che per le prossime elezioni amministrative di Mascalucia, in particolare. «Il messaggio che desidero inviare a tutti i cittadini, ma soprattutto ai giovani, è quello di presentarsi alle urne in massa, partecipando attivamente alla politica – ha affermato Francesco D’Urso Somma - a Mascalucia si avverte un clima di cambiamento, di novità di concretezza. Sono convinto che gli abitanti di questa comunità abbiano le idee chiare e proprio queste idee saranno il punto da cui partire nella prossima Amministrazione». Sulla competizione che riguarda Pistorio, il candidato a sindaco di Mascalucia, afferma: «Conosco lo spirito di abnegazione del senatore Giovanni Pistorio e sono felice di sostenerlo perché sono certo rappresenterà un punto di riferimento non solo per Mascalucia, ma per l’hinterland Catanese. Il mio gruppo sosterrà anche Manlio Messina, coordinatore regionale Fratelli d’Italia, un uomo che sa ascoltare i problemi e che ha sempre dato grande importanza alle esigenze della gente. Lo stesso sostegno lo offriremo al senatore Nino Strano, oggi scrittore (brillante il suo lavoro: Je ne regrette rien…), un uomo che ha sempre fatto politica con passione e messo la propria cultura a disposizione di tutti. Da uomo, imprenditore e genitore non posso che augurare la vittoria del centrodestra per un governo attento, solido, al passo con i tempi e che raggiungerà darà grandi soddisfazioni».

Sulla scadenza elettorale di maggio, dove Francesco D’Urso Somma ha deciso di mettersi in prima linea candidandosi a sindaco di Mascalucia, Pistorio è perentorio: «Il centrodestra è vincente perché mette insieme culture politiche moderate e diverse e sono onorato di essere oggi qui, ospite di Francesco D’Urso Somma – ha ribadito Pistorio – figlio di un grande punto di riferimento, un uomo che si è sempre impegnato per il territorio e soprattutto per Mascalucia: Giuseppe D’Urso Somma. Io sarò, con determinazione e passione, il deputato di questo collegio. I 13 comuni che sono stati affidati alla mia campagna elettorale diventeranno la mia casa, una mia responsabilità. Siamo responsabili dei bisogni e delle richieste della comunità. Questo è il mio impegno e lo onorerò sino in fondo». Concreto e diretto Manlio Messina: «La situazione è critica in Sicilia e in tutta Italia: stop alle parole, servono fatti concreti. Il 4 marzo sarà un test delicato e allo stesso tempo significativo. Da tempo siamo scesi in campo per difendere l’Italia e gli italiani, oltre che i valori del nostro Paese. Quando il centrodestra scende in campo compatto, la sua forza supera ogni ostacolo e di conseguenza vinceremo tutti gli appuntamenti elettorali. Francesco D’Urso Somma? E’ un amico, ma al di là di questo, vincerà perché è responsabile e lungimirante, senza parlare del fatto che proviene da una famiglia importante che ha sempre operato per la comunità».


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento