Live Sicilia

festeggiamenti agatini

Al via la mostra "AgatArte"
Dal 2 al 13 febbraio

, Zapping

L'esposizione è allestita presso la Chiesa Monumentale della Badia di S.Agata di via Vittorio Emanuele 182.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - Dal 2 al 13 febbraio l'associazione Onlus “Agata donna per le donne” e la galleria Arionte propongono presso la Chiesa Monumentale della Badia di S.Agata di via Vittorio Emanuele 182, la quarta edizione della mostra d'arte contemporanea “AgatArte” con 18 importanti artisti che doneranno le loro opere esposte per contribuire ad una campagna di prevenzione e cura del cancro al seno. In occasione dell'opening, alle ore 18 del 2 febbraio, verrà presentato con gli autori Eliana Liotta e Paolo Veronesi il libro “Il bene delle donne”, il best seller vero e proprio manuale con indicazioni fondamenta li per affrontare con competenza e sicurezza i maggiori problemi dell'universo femminile.

“Il bene delle donne” è un libro, che si legge come un romanzo e si consulta come un manuale, dà alle lettrici le risposte agli interrogativi più comuni. Che cosa mangiare per dimagrire e allontanare ipercolesterolemia, diabete e patologie come il cancro? Quali check up fare a ogni età? Come proteggere le ossa? In che modo affrontare i disturbi ginecologici durante il periodo fertile e in menopausa? Pagina dopo pagina, si scoprono i collegamenti fra corpo e mente, neuroni e intestino, ormoni e appetito, cuore e stress. Un viaggio sorprendente nell’universo femminile anche per gli uomini, che troveranno una spiegazione alle differenze fra i generi, dalla sessualità al cervello”.

ELIANA LIOTTA, giornalista, scrittrice e divulgatrice scientifica, è l’autrice del best seller La Dieta Smartfood, la prima dieta europea con il bollino scientifico di un centro clinico e di ricerca: lo IEO – Istituto Europeo di Oncologia. Per sette anni in RCS è stata direttore del mensile, del sito e della collana di libri OK Salute oltre che vicedirettore del settimanale Oggi, firma il blog «Il bene che mi voglio» su Io donna-Corriere della Sera e collabora con la società di consulenza The Boston Consulting Group per la diffusione della cultura Smartfood tra i dipendenti. Pianista, è consigliere di amministrazione dei teatri Dal Verme e Arcimboldi su nomina del Comune di Milano. Ha vinto l’edizione 2017 del Premiolino, il più antico premio giornalistico italiano.

PAOLO VERONESI è direttore della divisione di Senologia chirurgica allo IEO – Istituto Europeo di Oncologia ed è professore associato in Chirurgia all’Università degli Studi di Milano. La sua casistica è fra le più ampie in Europa, con oltre diecimila pazienti operate. Il suo contributo di ricerca e clinico è stato fondamentale per le innovazioni sviluppate allo IEO nel campo della chirurgia mammaria, tra le più importanti a livello internazionale. Presidente della Fondazione Umberto Veronesi e del XXXIII Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Oncologica (SICO), è chairman della «Umberto Veronesi Milan Breast Cancer Conference». Relatore in più di 240 congressi, è autore di oltre 250 pubblicazioni scientifiche.

La presidente Sara Pettinato siglerà protocolli d'intesa con importanti istituzioni territoriali grazie ai quali verranno eseguiti controlli gratuiti periodici ad utenza particolarmente bisognosa. Ad esporre 18 artisti che hanno deciso di donare il ricavato delle vendite per sostenere “AgatArt”, la campagna di prevenzione e cura ideata dal chirurgo-senologo Sara Pettinato presidente dell'associazione “Agata donna per le donne”: Gianluca Aiolo, Antonella Ludovica Barba, Jean Calogero, Carmen Cardillo, Piero Corpaci, Giacomo Failla, Raimondo Ferlito, Concetto Guzzetta, Jacò, Loris Liberatori, Fabio Modica, Rossella Pezzino de Geronimo, Benedetto Poma, Franco Politano, Iolanda Russo, Filippa Santangelo, Cristina Troufa, Antonio Zagame.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento