Live Sicilia

Sangue sulle strade

Lo schianto, la tragedia, il silenzio:
Karol morta ad appena 3 anni


Articolo letto 28.603 volte
incidente mortale, ospedale, sangue sulle strade, Cronaca

Due bimbi volati in cielo nel giro di una manciata di giorni. Restano tanta rabbia e impotenza.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA. Il cuore rimane in gola. La speranza che la piccola Karol potesse farcela, era rimasta appesa al fruscio di un battito d’ali. Lo schianto devastante, quello dell’auto sulla quale era a bordo contro il bus, in un maledetto pomeriggio lungo la Statale 192. La corsa disperata verso l’ospedale Cannizzaro: ma, infine, l’amara constatazione della realtà, nonostante i medici abbiano tentato qualsiasi sorta di miracolo. Per il piccolo angelo Karol, 3 anni appena, non c’è stato nulla da fare. Il cuore ha finito di pulsare dopo lo spavento e le ferite riportate al termine di un volo che l’ha sbalzata con violenza dal suv all’asfalto.
A bordo c’era anche la madre che resta ricoverata in ospedale: ma le sue condizioni non sono, per fortuna, gravi.

All’indomani, resta la rabbia ed una incredulità che mai potrà essere accettata. Al nonno della piccola Karol è toccato sentirsi dare la conferma che una minuscola creatura, ma gigante nel sorriso e nel riempire le giornate di chiunque le fosse accanto, non c’era più.
Una tragedia. In un destino che ha visto due bimbi, fatalmente accomunati entrambi dalla stessa età, essere strappati e inghiottiti dal sangue riverso sulle strade della nostra provincia. Nemmeno una settimana fa era toccato, infatti, ad un altro angelo: Gioele, il cui corpicino aveva combattuto con veemenza commovente per nove, interminabili, giorni dopo un’altro incidente accaduto nel perimetro della Tangenziale.

Tracce d’amore che incrociano il nostro raccontare e il nostro leggere le informazioni sulle ultime ore di vita della piccola Karol. Poi, finiscono le parole e deve per forza cominciare il silenzio: quello di rispetto per una bimba che non conoscevamo ma che è diventata la figlia di ognuno di noi.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento