Live Sicilia

gli accertamenti

Tragico incidente a Mascalucia
Schianto per scansare un gatto


Articolo letto 12.304 volte
VOTA
0/5
0 voti

Antonio Martelli, Catania, mascalucia, Cronaca
MASCALUCIA - Una tragica fatalità. La morte del giovane Antonio Martelli sarebbe dovuta al caso, oltre che all'alta velocità: secondo gli accertamenti e la ricostruzione dei carabinieri, a causare la perdita del controllo dell'auto, lo schianto contro il muro e la conseguente morte del 24enne sarebbe stato un gatto, per scansare il quale, il banconista dell'Apollo 13 non sarebbe più riuscito a governare la sua auto. Il giovane è morto due giorni fa, poco prima dell'alba, in via Polveriera, mentre si recava al lavoro in un noto bar centrale di Mascalucia.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php