Live Sicilia

BRONTE

Ritrovata senza vita in casa
Era morta da giorni


Articolo letto 9.377 volte
anziana morta, bronte, vigili del fuoco, Cronaca

La settantenne viveva da sola.

VOTA
0/5
0 voti

BRONTE – Una scena di solitudine e degrado quella che ieri sera, intorno alle venti, si è presentata agli occhi dei militari della stazione di Bronte. Il corpo di un’anziana donna, in avanzato stato di decomposizione, è stato infatti ritrovato riverso sul pavimento della sua abitazione. A dare l’allarme è stata una vicina che dalla casa, nel cortile delle Ginestre, sentiva provenire un forte odore nauseabondo. Giunti sul posto, è stato necessario anche l’intervento dei Vigili del Fuoco volontari di Maletto per potere accedere nell’abitazione, posta al piano terra, le cui porte erano chiuse dall’interno. Ai sanitari del 118, invece, non è restato altro che constatare la morte della donna.

Vedova, senza figli, la settantasettenne viveva da sola in condizioni igieniche critiche. A causare il decesso è stato probabilmente un malore, che ha colto l’anziana mentre si trovava in cucina. Nessun segno di scasso né di rapina è stato infatti rinvenuto. A quanto sembra i vicini non la vedevano da quasi due settimane, ma questo non è bastato a destare la preoccupazione di qualcuno.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento