Live Sicilia

la denuncia

Via Ota, massi sulla carreggiata
"Mettere in sicurezza costone"


Articolo letto 1.637 volte
Catania, massi, via Ota, Cronaca

Nei giorni scorsi, un giovane a bordo di uno scooter è scivolato sul terriccio.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - Il maltempo di questi giorni e non ha certo aiutato. Anzi, il timore è che le piogge torrenziali tipiche ormai del periodo a cavallo tra estate e autunno, possa peggiorare la situazione. Siamo in via Ota, traverso di via San Nullo, territorio della quinta municipalità: qui, tra i civici 79 e 89, secondo quanto denuncia il consigliere Giuseppe Nicotra, un costone di roccia lavica minaccerebbe continuamente automobilisti e motociclisti che transitano nella via.

"Più volte abbiamo segnalato il pericolo - afferma il consigliere: capita spesso, infatti, che dei massi si stacchino e cadano sulla carreggiata, provocando problemi ad automobilisti e motociclisti, come accaduto recentemente a un ragazzo in scooter che è scivoltato sul terriccio, fortunatamente senza conseguenze spiacevoli".

Il Consiglio di quartiere ha già effettuato numerosi sopralluoghi e inoltrando alcune mozioni, l'ultima delle quali chiede nuovamente l'amministrazione comunale di mettere in sicurezza l'area. "Bisogna intervenire urgentemente prima delle piogge - conclude Nicotra: non farlo potrebbe provocare gravi incidenti. Occorre fare in fretta e garantirer la sicurezza dei cittadini, residenti nella zona o meno".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento