Live Sicilia

Caso Sapuppo

Zafferana, nominata la quota rosa
Graziella Torrisi assessore


Articolo letto 1.257 volte
VOTA
0/5
0 voti

alfio russo, graziella sorrisi, salvatore Sapuppo, Zafferana Etnea, Politica

In foto, Graziella Torrisi.



CATANIA - Alfio Russo, sindaco di Zafferana Etnea, ha nominato il quarto assessore che va a completare la squadra di giunta dopo l’azzeramento di inizio agosto susseguente alla revoca dell’ex presidente del Consiglio comunale, Salvatore Sapuppo. Ai riconfermati Giovanni Di Prima (che è anche vicesindaco), Salvo Russo e Vincenzo Tropea, si aggiunge adesso il quarto assessore, individuato nella quota rosa Graziella Torrisi, che ha sinora ricoperto l’incarico di vice presidente del consiglio comunale.

“Il nostro programma va avanti con forza e determinazione – sottolinea il primo cittadino di Zafferana – nell’unico ed imprescindibile interesse della Comunità zafferanese, unica destinataria della nostra attività politico amministrativa. Il mancato avvicendamento alla presidenza del Civico Consesso, come previsto dagli accordi condivisi da tutto il gruppo di “Zafferana in Comune” all’atto dell’insediamento, è frutto solo di interessi personali in netta antitesi allo spirito e ai valori del nostro progetto”.

Riferendosi al caso Sapuppo, Alfio Russo ha inoltre sottolineato come “questa spiacevole e disdicevole vicenda non ha minimamente scalfito gli obiettivi che ci siamo prefissati di raggiungere da qui alla fine della legislatura e che andranno ad aggiungersi a quanto già fatto, nell’ottica di una gestione amministrativa di Zafferana mirata a far crescere la qualità della vita della nostra comunità con servizi sempre più efficienti ed efficaci, in base al nostro progetto innovativo, con un patrimonio comune da tutelare, scevro da personalismi ed interessi privati”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php