Live Sicilia

FORZA ITALIA

Daidone e il facsimile frettoloso
con "Nello Musumeci Presidente"


Articolo letto 4.868 volte
ars, dario letterio daidone, elezioni regionali, forza italia, Politica

Il vice coordinatore azzurro lancia e poi ritira via Facebook il richiamo a favore del leader di #DiventeràBellissima

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - Gioca d’anticipo il candidato all’Ars di Forza Italia Dario Letterio Daidone. Nel dubbio, il facsimile su Facebook reca già la dicitura “Nello Musumeci Presidente”. E scatta il caso. Roba che in zona Arcore farà sicuramente arricciare il naso a qualcuno. E probabilmente già lo ha fatto. A Berlusconi: che prende tempo e studia l’ipotesi della candidatura autonomista di Gaetano Armao alla Regione. A Gianfranco Micciché: che della Forza Italia di Sicilia è il plenipotenziario, e che sul nome dell’ex presidente della Provincia di Catania proprio non ce la fa.

L'avatar del candidato prima della correzione.



Ma Daidone è frettoloso e qualcosa va giù alla cieca. Segnale che il dibattito in corso è sofferto in zona centrodestra. Nella nottata infatti arriva il passo indietro e dal santino scompare il richiamo presidenziale con tanto di errata corrige via social: “Scusate per l’errore – si legge sul profilo Facebook – era stata caricata una foto del profilo prova su schemi di 5 anni fa. È stato prontamente corretto”. Ma i dubbi restano, non fosse altro che allora Forza Italia si chiamava Pdl e il logo Instagram era un altro. “Per le ufficializzazioni – aggiunge Daidone – restiamo in attesa delle complesse vicende in corso. Scusate per l’errore”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento