Live Sicilia

Valverde di Catania

Addio al re degli arancini
Morto Enzo Patanè


Articolo letto 16.578 volte
enzo patanè, valverde di catania, Cronaca

Un fiume di messaggi di cordoglio in memoria dello storico commerciante della città.

VOTA
0/5
0 voti

VALVERDE DI CATANIA – Era il “re degli arancini”, così tutti ricordano Enzo Patanè, l’imprenditore di Valverde di Catania scomparso ieri, prematuramente, nella sua città. Titolare di una storica attività di ristorazione, aveva interamente dedicato la sua vita al lavoro. L’annuncio della morte è comparso nella pagina facebook della città. 

“Stamattina – si legge - si è spento un pezzo di storia di Valverde. È infatti venuto a mancare prematuramente. Il signor Patanè, re indiscusso da generazioni degli arancini tra i più buoni dell'isola. Lo ringraziamo per le sue bontà e gli auguriamo di friggere anche lassù così da rendere più gustosa la permanenza a tutti. I commercianti uniti nel dolore”.

La notizia della scomparsa ha sollevato un’incredibile ondata di cordoglio da parte di numerosi amici e conoscenti di Enzo. “Persona perbene, educata; uomo e commerciante di altri tempi. Gran lavoratore. Mi spiace davvero”, scrive un utente. Un uomo indimenticabile per le sue qualità umane e imprenditoriali, ma anche per i suoi gustosi arancini che lo avevano reso celebre. “Con suo padre – scrive un altro amico - e adesso con lui si è spenta un pezzo della storia gastronomica Valverdese... I loro arancini erano famosi in tutto l'interand”. E ancora: “Ciao Enzo, dei tuoi arancini, unici in Sicilia, ne parleremo ad Andrea Camilleri. Chissà se ti dedicherà un suo romanzo”.

 

 

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento