Live Sicilia

Maltempo

Allagamenti e auto in panne
Vigili del Fuoco in azione


Articolo letto 7.554 volte
Catania, catania maltempo, maltempo, Cronaca

Intanto lunghe code sulla autostrada Catania - Messina.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - Decine di interventi dei Vigili del Fuoco questa mattina in diverse zone del catanese. Il violento nubifragio che si è abbattuto nel litorale catanese e in alcuni paesi pedemontani ha provocato allagamenti di garage, appartamenti e scantinati. Inoltre il nubifragio ha causato lo straripamento di torrenti determinando seri problemi alla viabilità.  Sono state impegnate diverse squadre dei Vigili del Fuoco, inviate dalla sede provinciale e dai diversi distaccamenti. In alcuni casi è stato necessario il supporto dei sommozzatori. La situazione è tornata alla normalità intorno alle 13 quando il maltempo ha dato una tregua.

I maggiori disagi si sono registrati a Giarre, Riposto, Acireale e Mascalucia. Per l'allagamento del sottoponte tra Giarre e Riposto è servito l'intervento dei Vigili del Fuoco. Ma chi conosce bene la zona racconta che ogni pioggia provoca lo stesso problema. Ad Acireale si sono verificati allagamenti nella zona del torrente Lavinaio, anche questa zona a rischio ogni volta che si verificano violenti nubifragi. Diverse auto in panne in contrada Ombra tra Mascalucia e Pedare, dove le strade si sono trasformate in fiumi in piena. Alcuni automobilisti -  in attesa dei soccorsi e dei mezzi dei Vigili del Fuoco - si sono arrampicati sul tettuccio dell'auto.

Il maltempo ha causato il rientro anticipato di chi aveva deciso di trascorrere il weekend nelle zone di mare. Sull'autostrada Catania - Messina, in direzione del casello di San Gregorio, si sono registrati rallentamenti e code.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento