Live Sicilia

PROCESSO IPAB DI CATANIA

Truffa e peculato, condannato
De Luca a 6 anni e 3 mesi

condanna, de luca, ignazio de luca, peculato, truffa, Catania, Cronaca

Ecco cosa ha disposto il tribunale.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA – La terza sezione penale ha condannato a sei anni e tre mesi di reclusione il giornalista Ignazio De Luca, ex funzionario dell'Ipab di Catania, arrestato nel 2012 all'interno di un'operazione della Guardia di Finanza che indagava su presunte spese gonfiate e rimborsi. La sentenza è stata emessa il 21 giugno.

L'accusa, sostenuta dal Pm Alessandra Tasciotti, è di peculato e truffa. De Luca, che si era detto estraneo alle accuse della magistratura, è stato condannato al pagamento delle spese processuali e di custodia cautelare. Disposta l'interdizione perpetua dai pubblici uffici e l'interdizione legale per la durata della pena.

Il Tribunale ha disposto la confisca di quanto sequestrato dai finanzieri. Le motivazioni della sentenza saranno depositate entro 90giorni.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento