Il Tribunale di Catania ha disposto il sequestro di un vero e proprio tesoro che comprende imprese agricole, numerosi terreni, fabbricati, veicoli, titoli ordinari e rapporti finanziari. Un'azione frutto della sinergia con la Procura della Repubblica guidata da Carmelo Zuccaro.