Live Sicilia

ss 114

Ancora sangue sulle strade
Donna muore dopo un incidente


Articolo letto 6.242 volte
acireale, incidente, Sebastiana Calabretta, Cronaca

La vittima, Sebastiana Calabretta, come riporta il Gazzettinonline, sarebbe morta non appena giunta all'ospedale.

VOTA
0/5
0 voti

ACIREALE - Ancora sangue sulle strade. Non ce l'ha fatta la donna rimasta ferita in un grave incidente ieri mattina, lungo la statale 114. Come riportato dal Gazzettinonline, Sebastiana Calabretta, 51 anni, è morta poco dopo l'arrivo all'ospedale Cannizzaro dove era stata trasportata con l'elisoccorso. La dinamica. Secondo il Gazzettinonline, la donna era alla guida di una Fiat Seicento, che procedeva in direzione Acireale quando si è scontrata frontalmente con una Suzuki Swift che marciva in direzione Giarre, e a bordo del quale c’era un giovane 23enne, rimasto ferito. Ad avere la peggio è stata la donna che è andata a schiantarsi su un muro in pietra lavica. E' stato necessario l'intervento dei Vigili del fuoco per estrarre la poveretta dalle lamiere.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, i vigili urbani di Acireale e una ambulanza del 118 che ha tentato di prestare i primi soccorsi. Il giovane, dal suo canto, ha riportato delle leggeri ferite alla gamba sinistra, ma l’impatto è stato così violento che le ruote lato guida di entrambe le vetture, sono state divelte.

Come riporta il Gazzettinonline si è reso pertanto necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Acireale che hanno usato dei divaricatori per estrarre la donna.

 

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento