Live Sicilia

amministrative 2017

Fiumefreddo, scende in campo
il maresciallo Roberto Rapisarda


Articolo letto 11.423 volte
Catania, catania amministrative, Fiumefreddo di Sicilia, politica catania, Politica

Colpo di scena in piena campagna elettorale.

VOTA
0/5
0 voti

FIUMEFREDDO DI SICILIA. A pochi giorni dalla presentazione delle liste, rompe gli indugi e si dice pronto a presentare ufficialmente la propria candidatura a sindaco di Fiumefreddo di Sicilia il maresciallo dei carabinieri Roberto Rapisarda. Il nome dell'attuale comandante della stazione di Biancavilla era già uscito fuori mesi addietro, così come 5 anni fa, ma sembrava ancora una volta rimasto senza fondamento. Oggi invece è giunta la conferma. Il militare dell'Arma, che conosce bene Fiumefreddo di Sicilia poiché ha guidato per ben 15 anni la locale stazione, ha sciolto le riserve. Vasto il fronte che lo sosterrebbe, principalmente di area civica ma che vede al suo interno anche Fratelli d'Italia – Alleanza Nazionale. A questo punto salgono a cinque i candidati pronti a contendersi la poltrona di primo cittadino.

La discesa in campo del maresciallo Rapisarda, a questo punto inaspettata, potrebbe complicare la campagna elettorale di Marinella Fiume, pescando in parte nello stesso bacino. La coalizione guidata da Roberto Rapisarda avrebbe tentato di aggregare anche Salvatore Strano. Quest'ultimo però ha declinato l'invito, ribadendo la propria volontà di rimanere uno dei candidati a sindaco. Prosegue intanto anche la campagna elettorale di Sebastiano Nucifora, dopo la straripante vittoria dell'ex primo cittadino nelle primarie organizzate all'interno dell'attuale opposizione. Ben 800 dei circa 1000 votanti hanno espresso il proprio sostegno in favore di Nucifora. Domenica intanto il Movimento 5 Stelle presenterà ufficialmente il proprio candidato, Giosuè Malaponti, presidente del Comitato Pendolari Siciliani.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento