Live Sicilia

RICOVERATO AL CANNIZZARO

Sabato di paura, bimbo
salvato da soffocamento


Articolo letto 64.287 volte
VOTA
0/5
0 voti

bimbo, soffocamento, spasmo febbrile, Cronaca
MASCALUCIA – Piccolo di 15 mesi salvato, dopo uno spasmo febbrile con soffocamento, da una manovra di primo soccorso. E' una sera come tante altre in un noto locale di Mascalucia, in provincia di Catania quando all'improvviso il piccolo G.G. diventa cianotico, gli occhi sono rigirati e non si muove più. La madre del bimbo scoppia a piangere, non sa cosa fare, il piccolo non si muove.

Francesco D'Urso Somma, il titolare del locale, ha frequentato un corso di primo soccorso, posiziona il bimbo su un fianco, poi sullo stomaco, esegue dei movimenti e, dopo alcuni minuti, il bimbo ricomincia a respirare.

Il bimbo adesso è sotto osservazione all'ospedale Cannizzaro.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php