Live Sicilia

l'incidente

Scontro auto-moto in via Acquicella
Muore un giovane di 33 anni


Articolo letto 96.536 volte
Catania, incidente mortale, via Acquicella Porto, Cronaca

La vittima, Giacomo Mario Bonfiglio, non indossava il casco. Sul posto vigili urbani e polizia.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - Ancora sangue sulle strade catanesi. Un'altra vita spezzata. Un giovane motociclista del 1983, Giacomo Mario Bonfiglio, nato e residente a Catania è morto in via Acquicella Porto dopo essersi scontrato con un'automobile, guidata da un 36enne di Palagonia, attualmente sotto shock. L'impatto è stato fatale per il 33enne catanese che non indossava il casco protettivo.

Sul posto i vigili urbani del reparto infortunistica e di quello viabilità per effettuare i rilievi del caso e ricostruire la dinamica dell'incidente, oltre a una piccola folla di curiosi.

Il magistrato ha disposto il trasferimento della salma all'obitorio dell'ospedale Garibaldi, mentre le forze dell'ordine hanno tentato di placare gli animi dei parenti della vittima, nel frattempo giunti sul luogo dell'incidente.

Da una prima ricostruzione pare che l'auto, una Audi A4 e la moto, una Bmw di grossa cilindrata, procedessero nella stessa direzione quando il guidatore dell'automobile ha girato a sinistra, per fare inversione a U, prendendo in pieno il motociclista che nel frattempo stava superando ad alta velocità. Il violento impatto ha fatto sbalzare la moto e il suo conducente a decine di metri di distanza.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento