Live Sicilia

librino express

Sassaiola contro bus Amt
Sindacati: "Sospendere servizio"


Articolo letto 3.324 volte
amt, Catania, librino express, Cronaca

Due episodi al viale Moncada, e due mezzi danneggiati.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - Aggressioni ripetute, ieri sera, a Librino. A essere preso di mira, la linea dell'Amt Librino Express, i cui mezzi sono stati colpiti da pietre lanciate dai palazzi del popolare e popoloso quartiere. Il primo episodio è avvenuto intorno alle 22: il mezzo con partenza 21, 30, in viale Moncada, all'altezza del Palazzo di Cemento, è stato vittima di una vera e propria sassaiola. Alcune pietre avrebbero distrutto alcuni finestrini tanto da spingere l'autista a rientrare in rimessa.

Da qui, è partito un nuovo mezzo che, all'altezza della stessa via del quartiere popolare, è stato raggiunto nuovamente dal lancio di sassi. A questo punto, dopo aver chiamato le forze dell'ordine, l'autista ha fatto rientro in rimessa, e il servizio è stato sospeso. "Da tempo segnaliamo l'aumento di episodi di violenza che mettono a rischio utenti e personale - affermano i sindacalisti autonomi, Aldo Moschella, della Faisa Cisal e Giovanni Lo Schiavo, della Fast - Confsal. Entro domani andremo in Prefettura - proseguono - per chiedere la sospensione del servizio serale del Librino Express, con ultima partenza alle 21. Così - concludono - non possiamo andare avanti".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento