Live Sicilia

fondazione “Val di Savoia”

Ruba il "lavoro" di studenti di Agraria
Carabinieri arrestano un 46enne


Articolo letto 5.320 volte
, Cronaca

L'uomo, praticando un buco nella recinzione, è entrato all’interno de fondo iniziando a razziare le coltivazioni.

VOTA
0/5
0 voti

VIAGRANDE - I Carabinieri della Stazione di Viagrande hanno arrestato nella flagranza il 46enne catanese Carmelo Tumminello, reo di furto aggravato. Era stato il direttore della fondazione, ubicata nel quartiere di Cibali, nata per scopi benefici ed utilizzata dagli studenti della facoltà di agraria per la sperimentazione e la coltivazione di ogni tipo di ortaggio, a denunciare al Comandante della Stazione di Viagrande i saccheggi subiti da circa un anno per mano di ignoti.

I militari, accolta la denuncia, hanno organizzato dei servizi di osservazione che, ieri pomeriggio hanno dato l’esito sperato, quando, intorno alle 17:00, il pregiudicato, praticando un buco nella recinzione, è entrato all’interno de fondo iniziando a razziare le coltivazioni. Immediatamente bloccato è stato ammanettato e posto ai domiciliari in attesa di essere giudicato per direttissima. La refurtiva è stata restituita al direttore della fondazione.

 

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento