Live Sicilia

TUTTI I DATI

Differenziata, disastro nel catanese
I sindaci rischiano grosso


Articolo letto 91.597 volte
dati, raccolta differenziata, rifiuti, Politica

Secondo il commissario Cocina, si prospetterebbe la fattispecie di danno erariale. Ecco i nomi.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - C'è anche Catania, con il 13,2% di raccolta differenziata, tra i comuni che riceveranno la lettera di diffida dell'Ufficio speciale per la differenziata, istituito dalla Regione e guidato da Salvo Cocina. La missiva, indirizzata tra gli altri anche alla Corte dei conti regionale, oltre che all'assessorato regionale, al ministero e ai sindaci dell'ente locale, evidenzia le disfunzioni riscontrate in seguito all'emissione dell'ordinanza di giugno 2016. E le "mancanze" da parte degli organi preposti per fare in modo di elevare le percentuali di raccolta differenziata. "Nelle more del concreto avvio del nuovo servizio codesto Comune dovrà garantire il servizio di gestione integrata dei rifiuti assicurando una percentuale di R.D. secondo legge (garantita con l’espletamento di servizi con modalità porta a porta e dall’uso di aree idonee quali il Centro Comunale di Raccolta) - si legge - e dovrà procedere secondo principi di massima trasparenza e conformità alle norme vigenti facendo cessare affidamenti in prorogatio e/o diretti o altri che comunque non consentano il raggiungimento degli obiettivi di RD come nella fattispecie del comune in oggetto".

Secondo il commissario per la differenziata Cocina, il mancato avvio di sistemi che consentano l'aumento delle percentuali, "si possono integrare gli estremi di violazione del Codice dei Contratti, del Codice dell’ambiente e del TUEL, nonché fattispecie di danno erariale, si trasmette la presente nota agli organi di controllo e di vigilanza competenti per i provvedimenti di competenza. Il responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza, si attiverà per gli accertamenti e le segnalazioni di competenza per il rispetto delle vigenti norme. Il Sindaco e l’Assessore competente, che sovraintendono al corretto funzionamento degli uffici e dei servizi comunali, hanno conseguentemente il dovere giuridico di attivazione delle opportune misure correttive d’intervento in caso di violazioni di legge, irregolarità e disfunzioni".

La missiva è già stata inviata ai Comuni di Castiglione di Sicilia, con percentuale allo 0 per cento, e a quello di Mascali, ferma allo 0,7 per cento al mese di novembre, ma presto doverebbe raggiungere molti altri sindaci, date le percentuali, scarse, di molti dei Comuni della provincia di Catania, lontanissime per la stragrande maggioranza da quella imposta dalla legge del 65%. Solo 7 su 58 superano questa percentuale, dieci superano il 50%, 6 sono sopra il 40%.7 sopra il 30 %, 8 sopra il 20 %11 sopra il 10% e i restanti, ben 9 Comuni, sotto questa soglia.

Il Comune più riciclone è San Michele di Ganzaria, con l'82,1%, seguito da San Cono, Licodia Eubea e Camporotondo. Fino a 30 mila abitanti è Belpasso il primo, con il 68,5% della differenziata. Mentre sotto i 50 mila abitanti, è Misterbianco il leader, con il 58%. Sopra i 50 mila abitanti ci sono solo Acireale, ferma a novembre allo 0,9 % e Catania con il 13,2%.

ECCO L'ELENCO DELLE PERCENTUALI DEI COMUNI CATANESI A NOVEMBRE 2016
COMUNEABITANTIPERCENTUALE a OTTOBRE 2016
CATANIA PROVINCIA SUDCT5CTSan Michele di Ganzaria3.26882,1%
CATANIA PROVINCIA SUDCT5CTSan Cono2.71379,7%
CATANIA PROVINCIA SUDCT5CTLicodia Eubea3.06773,9%
CATANIA AREA METROPOLITANACT3CTCamporotondo Etneo4.95571,8%
CATANIA AREA METROPOLITANACT3CTBelpasso28.18168,5%
CATANIA AREA METROPOLITANACT3CTSanta Maria di Licodia7.60966,0%
CATANIA AREA METROPOLITANACT3CTSan Pietro Clarenza7.58866,0%
CATANIA PROVINCIA SUDCT5CTVizzini6.33064,3%
CATANIA PROVINCIA SUDCT5CTMirabella Imbaccari4.98163,6%
CATANIA PROVINCIA SUDCT5CTMilitello in Val di Catania7.53960,6%
CATANIA AREA METROPOLITANACT3CTMisterbianco49.28858,0%
CATANIA PROVINCIA SUDCT5CTScordia17.15257,8%
CATANIA AREA METROPOLITANACT2CTZafferana Etnea9.53757,6%
CATANIA PROVINCIA NORDCT1CTMaletto3.96553,7%
CATANIA AREA METROPOLITANACT2CTAci Bonaccorsi3.49452,3%
CATANIA AREA METROPOLITANACT2CTViagrande8.47350,8%
CATANIA PROVINCIA NORDCT2CTSanta Venerina8.54250,2%
CATANIA AREA METROPOLITANACT3CTRagalna3.85647,8%
CATANIA AREA METROPOLITANACT3CTMascalucia31.69947,1%
CATANIA AREA METROPOLITANACT3CTSant'Agata Li Battiati9.54647,0%
CATANIA AREA METROPOLITANACT2CTValverde7.85546,5%
CATANIA AREA METROPOLITANACT3CTNicolosi7.41544,0%
CATANIA AREA METROPOLITANACT3CTBiancavilla24.02640,0%
CATANIA AREA METROPOLITANACT2CTTrecastagni10.91838,4%
CATANIA AREA METROPOLITANACT3CTMotta Sant'Anastasia12.00238,1%
CATANIA AREA METROPOLITANACT2CTAci Sant'Antonio17.91536,9%
CATANIA PROVINCIA NORDCT1CTLinguaglossa5.41835,6%
CATANIA AREA METROPOLITANACT3CTSan Gregorio di Catania11.89434,0%
CATANIA PROVINCIA SUDCT5CTGrammichele13.50432,8%
CATANIA PROVINCIA NORDCT1CTBronte19.17231,9%
CATANIA PROVINCIA SUDCT5CTRamacca10.88929,4%
CATANIA AREA METROPOLITANACT3CTPedara14.07028,0%
CATANIA AREA METROPOLITANACT3CTPaternò48.48426,9%
CATANIA PROVINCIA NORDCT1CTPiedimonte Etneo3.99625,9%
CATANIA AREA METROPOLITANACT1CTMilo1.07621,4%
CATANIA PROVINCIA SUDCT5CTMazzarrone4.05921,4%
CATANIA PROVINCIA NORDCT1CTFiumefreddo di Sicilia9.67121,3%
CATANIA AREA METROPOLITANACT3CTTremestieri Etneo20.68621,2%
CATANIA PROVINCIA SUDCT5CTMineo5.20319,7%
CATANIA PROVINCIA NORDCT1CTManiace3.73619,6%
CATANIA PROVINCIA SUDCT5CTCaltagirone38.82816,2%
CATANIA AREA METROPOLITANACT3CTGravina di Catania26.01716,0%
CATANIA PROVINCIA NORDCT1CTRandazzo10.96614,7%
CATANIA PROVINCIA SUDCT5CTCastel di Iudica4.69513,5%
CATANIA AREA METROPOLITANACT3CTSan Giovanni la Punta22.81913,3%
CATANIA AREA METROPOLITANACT4CTCatania315.60113,2%
CATANIA AREA METROPOLITANACT2CTAci Catena29.81512,1%
CATANIA AREA METROPOLITANACT1CTSant'Alfio1.61311,7%
CATANIA PROVINCIA NORDCT3CTAdrano36.28510,6%
CATANIA AREA METROPOLITANACT2CTAci Castello18.7269,3%
CATANIA PROVINCIA SUDCT5CTRaddusa3.1748,8%
CATANIA PROVINCIA NORDCT1CTCalatabiano5.3095,2%
CATANIA PROVINCIA NORDCT1CTRiposto14.8193,5%
CATANIA PROVINCIA NORDCT2CTAcireale52.7030,9%
CATANIA PROVINCIA NORDCT1CTGiarre27.6720,9%
CATANIA PROVINCIA NORDCT1CTMascali14.1600,7%
CATANIA PROVINCIA SUDCT5CTPalagonia16.6730,3%
CATANIA PROVINCIA NORDCT1CTCastiglione di Sicilia3.2700,0%

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento