Live Sicilia

aci sant'antonio

Rapina a mano armata al supermercato
Ladri in fuga con bottino di 3 mila euro


Articolo letto 11.684 volte
VOTA
1/5
5 voti

, Cronaca
ACI SANT’ANTONIO - Sono fuggiti con un bottino pari a circa 3000 euro i due malviventi che ieri sera hanno portato a segno una rapina ai danni dell’Eurospin di Aci Sant’Antonio. Erano circa le 19 quando due uomini, con il volto nascosto da caschi integrali, hanno fatto ingresso nel supermercato di via Aldo Moro. Uno dei due impugnava una pistola. L’arma è stata spianata contro i dipendenti addetti alle casse per costringerli a consegnare tutto il contante. Una volta arraffato il denaro i rapinatori hanno raggiunto l’uscita e si sono dileguati a bordo di uno scooter. Scattato l’allarme sul posto sono giunti i carabinieri di Aci Sant’Antonio e della Compagnia di Acireale. I militari hanno raccolto le testimonianze dei presenti, avviando contestualmente le ricerche dei malviventi. Finora però dei due non è stata trovata alcuna traccia. Individuato, tramite la targa, lo scooter utilizzato per la fuga. Il mezzo sarebbe provento di furto. Le indagini dei carabinieri sono in corso per risalire all’identità dei rapinatori.

Ed è fallito invece, sempre ad Aci Sant’Antonio, il tentato furto ai danni dell’ufficio postale. I dipendenti questa mattina avrebbero trovato un foro, del diametro di un pollice, praticato con un trapano. Non è chiaro quale fosse l’obiettivo dei malviventi e il motivo per il quale abbiano desistito. Nelle prossime ore i carabinieri della locale Stazione acquisiranno le immagini registrate dal sistema di videosorveglianza.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php