Live Sicilia

assalti agli uffici postali

Blitz della Mobile, esplosi colpi di pistola
Banda degli escavatori, 7 arresti


Articolo letto 25.140 volte
acireale, escavatore, furto bancomat, Cronaca

Sarebbero stati esplosi diversi colpi di pistola. Sono stati eseguiti 7 arresti, tre malviventi sono ricercati, la Squadra mobile sta incastrando la famigerata "banda degli escavatori", ritenuta responsabile di assalti agli uffici postali. GLI AGGIORNAMENTI.

VOTA
3.2/5
22 voti

ACIREALE. C'è un colpo di scena dopo l'ennesimo assalto, con un escavatore, ai danni di un ufficio postale. La Squadra mobile sta eseguendo 7 arresti: sarebbero stati incastrati i componenti della famigerata banda dell'escavatore. Si tratterebbe degli stessi malviventi entrati in azione intorno alle 3 assaltando l’ufficio postale di Piano d’Api, frazione di Acireale. Gli inquirenti stanno verificando se la banda è responsabile di altri assalti. Durante l'operazione sarebbero stati esplosi diversi colpi di pistola.

Obiettivo dei malviventi il postamat, scardinato ancora una volta dalla parete con l’ausilio di un escavatore. Almeno cinque, forse di più, i componenti del commando che avrebbero compiuto il furto nel cuore della notte. Sempre le stesse le modalità organizzative. I malviventi hanno prima rubato un escavatore ed un furgone, il primo per sfondare la parete ed il secondo per caricare la cassaforte, ed hanno poi raggiunto l’ufficio postale. Non è ancora chiaro l’ammontare del bottino. Il frastuono ha svegliato i residenti del quartiere che hanno lanciato l’allarme. Sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato di Polizia di Acireale che stanno indagando sul nuovo furto.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento